La Chiesa di Santa Maria della Sanità dalla cui Cripta si accede alle Catacombe di San Gaudioso!!!

La Chiesa di Santa Maria della Sanità dalla cui Cripta si accede alle Catacombe di San Gaudioso

Le Catacombe di San Gaudioso costituiscono una delle antiche aree cimiteriali di epoca paleocristiana (IV-V Secolo) presenti nella zona settentrionale di Napoli e situate, per la precisione, nell’attuale Quartiere Stella

E’ possibile accedere all’area attraverso la Cripta (la quale presenta, ben visibili nella volta e sulle pareti, alcuni affreschi di Bernardino Fera raffiguranti storie di martiri) sotto il presbiterio della Chiesa della Madonna della Sanità. L’Arcosolio, posto in corrispondenza dell’ingresso, custodisce, con una decorazione a mosaico del VI Secolo, la Tomba di San Gaudioso, un Vescovo del Nord Africa naufragato e vissuto nel centro partenopeo fino alla morte. La sua tumulazione avvenne fra il 451 e 453 ed il luogo divenne oggetto di venerazione nei suoi confronti. L’area, inoltre, conserva anche le spoglie di San Nostriano.

Nei vari cubicoli che si aprono lungo i bracci delle Catacombe si trovano antichi affreschi (fra gli altri San Pietro e San Sossio, Diacono di Pozzuoli), un mosaico storico ed una scultura tufacea del Cristo morto alla sinistra dell’ingresso.

Una zona, la cui particolarità, è stata anche fonte d’ispirazione del celebre artista partenopeo Antonio De Curtis (in arte Totò) che, originario del Rione Sanità, sembra aver preso ispirazione dal mistero di questi ambienti per scrivere la famosa poesia ‘A livella.

Villa Signorini è il punto di partenza ideale per partire alla scoperta di un territorio ricco di arte e di cultura come il nostro

Per maggiori informazioni sui luoghi che ci circondano e per organizzare il tuo soggiorno alle falde del Vesuvio contatta l’Ufficio Booking (+39 081.7776423) o, in alternativa, scrivi a prenotazioni@villasignorini.it

Villa Signorini: la Raffinata Arte del Ricevere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *