Sala-Ristorante-Le-Nuvole

E’ Maggio, il mese delle rose, il mese degli amori. Orsù, dunque, con il vostro Amore sotto il braccio ed un fascio di rose venite a Villa Signorini 

Come già anticipatovi, stiamo preparando un incontro che osiamo definire un vero e proprio evento. Come commensale al nostro tavolo, siederà il nostro grande poeta Giacomo Leopardi, grande “sponsor” dell’appuntamento : “A cena con Leopardi”.

E’ nostra intenzione accantonare, per una serata, l’immagine che la critica ufficiale ci ha sempre dato del “giovane favoloso” che era sì un po’ triste, un po’ malandato ma, vivaddio, era anche un “gourmet”, definizione  ora fin troppo utilizzata anche per dei modesti cucinieri.

Sì, Leopardi di cucina e mangiar bene ne capiva eccome, tant’è che ci ha lasciato una lista dei suoi piatti preferiti che lo Chef Antonio Tubelli ha avuto cura di raccogliere nel suo libro “Leopardi a tavola”.

Che il nostro Leopardi avesse, già da bambino, le idee chiare sui i piatti preferiti si capì quando, undicenne, compose un sonetto dal titolo: “A morte la minestra”.

Non vi spaventate: non passeremo la Serata a recitare poesie e a discettare di filosofia ma gusteremo i piatti preparati da Antonio conditi dalla sua verve eccezionale.

Il Menù è composto da pietanze scelte fra quelle elencate dal poeta in una lista autografa ora conservata presso la Biblioteca Nazionale. A questo punto mi sono chiesto perché non cercare di abbinare alcuni piatti con le opere del poeta ed allora:

“Il passero solitario” si rifocillerà beccando gli apetizer preparati dallo Chef Francesco Paolo Luise, la zuppetta di cozze va servita in una fine scodella a chi? Naturalmente”A Silvia”.

Il vol au vent alla crema di cassata rappresenta senza dubbio “L’infinito”.

Ma ecco i vini, tutti della zona del Vesuvio che vi possiamo servire grazie alla collaborazione di una giovane ma già affermata azienda condotta con perizia e lungimiranza: “Casa Setaro”.

La Serata sarà arricchita dalla presenza di autorevoli personaggi della carta stampata e della musica. Per scaramanzia non vi facciamo i nomi perché abbiamo in corso la verifica della loro disponibilità.

Vi aspettiamo per questa serata che sarà un mix di sapori e saperi

(A cura di Vittorio Cilenti)

ECCO IL MENU’ DELL’EVENTO

31-05-2017-cena-leopardiana

APERITIVO DI BENVENUTO

Calzoncini con Cicoli e Ricotta, Minisupplì

Crocchettine al Limone ed al Peperoncino

Quadrotti Dorati di Fonduta al Formaggio

Caprettone Spumante Metodo Classico Millesimato

AI TAVOLI

Zuppetta di Cozze

Munazei Lacryma Christi del Vesuvio Doc Bianco

***

Fusilli alla Vesuviana

Munazei Lacryma Christi del Vesuvio Doc Rosato

***

Filettino di Maialino alla Salsa di Ciliegie

Munazei Lacryma Christi Doc Rosso

***

Sorbetto agli Agrumi

Pasticciotto alla Fragola con Cannellini di Sulmona

***

Caffè e China Pisanti (Ottaviano – Napoli)

50 EURO A PERSONA

Chef: Antonio Tubelli (Autore insieme a Diego (Dègo) Pasquariello di “Leopardi a Tavola” Edito da Feltrinelli)                                                                                                   

Abbinamento Vini: a cura di AIS COMUNI VESUVIANI; Vini Abbinati: Casa Setaro (Trecase – Napoli)                    

Per Info e Prenotazioni contatta il nostro Ufficio Booking (+39 081.7776423) o, in alternativa, scrivi a info@villasignorini.it

VILLA SIGNORINI: LA RAFFINATA ARTE DEL RICEVERE

Clicca qui per la Fotogallery dell’Evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *