Piazza-vittoria

Piazza Vittoria è un’importante area della città di Napoli, situata tra i quartieri Chiaia e San Ferdinando

Il suo toponimo deriva dalla famosa battaglia di Lepanto, combattuta dalla cristianità contro i turchi. Per la coalizione cattolica fu la Madonna ad intervenire per il buon esito dello scontro. La figlia del comandante di una delle flotte trionfanti, per tale ragione, volle la costruzione di una chiesa (Santa Maria della Vittoria) che rimembrasse il fondamentale successo.

La Piazza, crocevia importantissimo, si trova nelle vicinanze di due dei luoghi più affascinanti del centro partenopeo: la Riviera di Chiaia e Mergellina.

A nord dell’area sono poste le statue neoclassiche della Villa Comunale, denominata anche Reale, perché voluta da Ferdinando IV di Borbone. Ad ovest si trova, invece, il monumento ai Caduti del mare, costituito dalla colonna di cipollino ritrovata nel XVII secolo durante i lavori per la realizzazione del Campanile (incompiuto) del Duomo e dopo lunghissimo tempo collocata nel 1914 su un basamento realizzato nel 1867 in memoria dei caduti della battaglia navale di Lissa. A sud sono poste le statue di Nicola Amore a sinistra e Giovanni Nicotera a destra, opere di Francesco Jerace.

Ad est della piazza si trova, invece, Via Calabritto, famosa strada in cui si trovano negozi d’alta moda che rendono questa arteria una delle più chic del capoluogo campano.

Per maggiori informazioni sulle bellezze e sui luoghi d’interesse del nostro territorio, contatta l’Ufficio Booking (+39 081.7776423) o scrivi a prenotazioni@villasignorini.it

VILLA SIGNORINI: LA RAFFINATA ARTE DEL RICEVERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *